Adotta un Talamo

l sentimento di amore che lega gli orsognesi – residenti in loco o all’estero – alla festa dei Talami è di una forza disarmante…

La crisi economica, di cui ancora sopportiamo gli strascichi, ha determinato tagli alla cultura ovunque in Italia.

Per questo Orsogna ha dato la possibilità a chiunque lo volesse – privati, aziende, associazioni di abruzzesi all’estero – di partecipare in maniera attiva alla manifestazione. Grazie all’iniziativa “Adotta un Talamo” promossa dal Comune, l’evento ha potuto fare affidamento sull’aiuto di molti conterranei i quali si sono resi disponibili a finanziare – in toto o in parte – la realizzazione di uno dei sette quadri.

Un grande ringraziamento va dunque a tutti coloro che, per amore della tradizione e di Orsogna, hanno deciso di contribuire economicamente alla realizzazione della sacra rappresentazione.

I Talamo – Quartiere Li ‘mburze – I.P.S.S.A.R. – Istituto Alberghiero “G. Marchitelli” – Villa S. Maria

II Talamo – Quartiere Quarte de la ville (Corso Umberto I) – GSM IMPIANTI – Guidonia Montecelio

III Talamo – Quartiere Quarte de la ville (Via Adriatico) – IMPRESA CO.GE.D – Chieti

IV Talamo – Quartiere Quarte a balle (Piazza Martiri Civili) – Impresa Edile Franco Basilico – Gissi

V Talamo – Quartiere Quarte a monte (Viale Raffaele Paolucci) – Briopack Packaging – Poggiofiorito

VI Talamo – Quartiere Quarte a balle (Via Trento e Trieste) -Famiglia Giuseppe Angeli

  • 43
  •  
  •  
  •  
  •